BI24_FLASH_L’ITALIA VISTA DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Niente da fare… Papa Bergoglio continua proprio a non piacermi…”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Confesso che sono rimasto, come cattolico, decisamente turbato dall’atteggiamento assunto, recentemente, da Papa Bergoglio a Loreto in occasione dell’Annunciazione. In quella precisa circostanza, Papa Francesco ha ripetutamente ritratto la mano che i fedeli volevano semplicemente, rispettosamente ma anche teneramente baciare. C’era tutto il ‘rito’ che prevedeva il cosiddetto ‘bacio all’anello piscatorio’.
Debbo quindi riconoscere che, come sempre, il Papa (ma questo Papa!) mi ha profondamente sorpreso e dispiaciuto per questo atteggiamento di ‘forte’ ed ‘evidente’ maleducazione nei confronti di tutti i cristiani che si erano avvicinati a quello che un tempo eravamo soliti chiamare il ‘Santo Padre’ e che oggi, invece, da credente, preferisco chiamare Papa Bergoglio.
E’ incredibile ed inammissibile che oggi possa essere dimenticata ed eliminata la memoria di tutti quei meravigliosi ed indimenticabili ‘riti’ che hanno accompagnato addirittura per secoli milioni di credenti: qualcuno ha ritenuto di dover sottolineare che le esigenze spirituali dell’uomo moderno non sono molto diverse da quelle che hanno caratterizzato il nostro passato.
Un conto è il rinnovamento, ma in ogni caso esso deve comunque svolgersi nella continuità della nostra ricchissima e bellissima e spiritualissima ‘tradizione’: essa ci ha ‘regalato’ un patrimonio morale e culturale che non possiamo rischiare di disperdere, tanto più se l’iniziativa è assunta, come in questo caso (e come in numerosi altri casi!) dal Papa!
Io semplicemente credo che, in particolare, i cambiamenti liturgici debbano essere ‘preparati’ e in ogni caso non possano essere ‘choccanti’ come ha fatto (e come continua a fare!) Bergoglio! Diciamocela tutta! Da cattolico convinto, come ho già avuto occasione di dire in altre circostanze, questo Papa non mi piace e capisco perfettamente perché ormai Piazza San Pietro è, tristemente, per metà vuota!

Annunci

I commenti sono chiusi.