BI24_FLASH_IL 5X1000 DEI BIELLESI/1: sono stati 266 i donatori, per un totale di quasi 10.000 euro; 2500 in più rispetto il 2018

palazzo oropa municipio biella

(c.s.) Sfiora i 10mila euro la raccolta a beneficio del Comune di Biella dal 5xmille relativo all’anno fiscale 2017: la quota di donazioni raggiunte grazie alle firme dei residenti in città è di 9.915 euro, quasi 2.500 euro in più rispetto alla cifra raggiunta l’anno scorso, quando ci si fermò a 7.583 euro. Anche il numero dei donatori è in crescita, 266 contro 222.
Proprio nel 2017 l’amministrazione aveva lanciato una campagna per provare a incrementare le donazioni, legando la cifra incassata al rinnovamento dei parchi giochi di asili nido e scuole materne, un progetto che interessa un migliaio di bambini. Un primo intervento, da oltre 60mila euro, è servito a risistemare le zone all’aperto delle materne di Pavignano, Villaggio La Marmora, Thes, Chiavazza ed ex Cerruti. “Non possiamo che ringraziare i cittadini della fiducia” commenta il sindaco Marco Cavicchioli, “che non è mai scontata. Inoltre in tempi di ristrettezze economiche per gli enti locali, ogni aiuto è più che benvenuto”.
Anche nelle dichiarazioni dei redditi riguardanti l’anno fiscale 2018 sarà possibile devolvere il proprio 5xmille alla città, se si è residenti a Biella. Nel riquadro presente su ogni modello ex “Cud”, è sufficiente crociare il quadratino in corrispondenza della scelta, nello stesso riquadro dove è possibile inserire anche i codici fiscali delle associazioni di volontariato o sportive che hanno potenzialmente diritto alla quota. Una scelta, ovviamente, esclude l’altra.

Annunci

I commenti sono chiusi.