BI24_FLASH_VOCI DA ROMA. Andrea Delmastro, Fdi: “La verità è che per la Pedemontina, ci vuole un’altra ‘Via’…”

fdi-campagna-elettorale-delmastro-varallo-biella24-001

_Andrea Delmastro (Deputato Fdi)
Il Sottosegretario ha, purtroppo, confermato in data 26.03.2019, contrariamente alle rassicurazioni dell’On. Cristina Patelli su giornale locale (cit. “Certo è che la notizia stampa che una Via è necessaria non è vera, perchè non si sta parlando di una nuova Via”), che per la Pedemontina è necessaria una nuova Via. Fortunatamente è stato approvato emendamento per far slittare al 2019 la data ultima per avviare l’iter.
In ogni caso ancora un immeritato stop per la Pedemontina. Ancora una volta uno stop alle opere e questa volta penalizza direttamente Biella, primario distretto industriale biellese. Ho fatto sentire la voce di Biella, ricordando che non veniamo a Roma con il cappello in mano, ma fieri e consapevoli di aver sempre dato a Roma e convinti che la Pedemontina ci spetta.
Ancora una volta uno stop alle opere per il diabolico contratto Lega – 5 Stelle con cui è stato appaltato ai grillini la politica economica, del lavoro e delle infrastrutture. Continuerò a vigilare per il prosieguo dell’iter. Il Governo ha ritenuto necessario, contrariamente a tutte le indicazioni di Anas, una nuova Valutazione d’Impatto Ambientale voluta dai signori no del 5Stelle con l’avallo incredibile di Lega.
Continuerò a difendere l’ansia di futuro di un distretto che vuole solo lavorare e produrre ricchezza, ricordando un principio banale: se il Paese reale non è messo nelle condizioni di creare ricchezza, i declinisti del Governo non avranno più alcuna ricchezza da redistribuire per coltivare frange di elettorato.

Annunci

I commenti sono chiusi.