BI24_FLASH_ASPETTANDO LE ELEZIONI/5. Biella: 5 anni dopo, il ritorno di Dino Gentile che unisce il “grande centro” biellese

dino-gentile

Cinque anni dopo, riecco Dino Gentile. La sua amministrazione, all’epoca, non piacque ai biellesi, ma fortunatamente (per lui) subito dopo è arrivato Cavicchioli… L’ex sindaco, si rirpesenta senza Forza Italia, anzi, senza partiti politici: soltanto liste civiche e due alleati come Luigi Apicella e Antonio Ramella Gal, che rappresentano i due volti del “grande centro” biellese.
Il suo ritorno, inutile nasconderlo, preoccupa – e non poco – Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, che sostengono Corradino e che temono, a ragione, che Dino possa “rubare” spazio e voti. Ad oggi, non per nulla, sembra lui quello più accreditato dai sondaggi, ad arrivare all’eventuale ballottaggio con l’ex sindaco di Cossato.

Annunci

I commenti sono chiusi.