BI24_FLASH_IL MONDO VISTO DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Vogliamo aiutare l’Africa? Allora attacchiamo le multinazionali…”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Ogni giorno dall’Africa giungono migliaia di persone in Europa (prima giungevano soltanto in Italia, finché purtroppo governavano gli imbecilli della sinistra!). E ciononostante si continuano costantemente a leggere appelli penosi di ‘opinionisti’ e di uomini politici (sempre naturalmente di sinistra) affinché si parta con un faraonico progetto di investimenti da ‘riversare’ tutti quanti nell’area dei Paesi africani per ‘aiutare’ i popoli che vivono con la fame e che oggi, secondo calcoli recentissimi, sono all’incirca un miliardo e 300 milioni di persone: si prevede, anzi, (ed è opportuno dirlo subito) che nel 2060 saranno all’incirca il doppio (due miliardi e mezzo di ‘affamati’)!
Qualcuno sosteneva la necessità (ma non basta!) di un nuovo Piano Marshall nel tentativo di evitare una gigantesca catastrofe umanitaria. Dobbiamo avere la forza di ‘pretendere’ dalle multinazionali, onnipresenti su tutto il territorio del continente africano ed ovunque capaci soltanto di ‘rapinare’, quello che in parte debbono restituire alle centinaia e centinaia di milioni di persone, tratto da ciò che hanno ‘rubato’ senza pietà! Dobbiamo certamente ed ovviamente provvedere a consentire alle multinazionali di continuare a lavorare ed a guadagnare, anche se … ‘un po’ meno’ e nel frattempo si avvierebbe finalmente la crescita economica seria e rigorosa, oltre che assolutamente indispensabile.
Ma perché, dunque, gli uomini che hanno in mano le leve del potere non debbono decidere ed assumere provvedimenti di assoluta fermezza e giustizia? Non è che, per caso, sono uomini politici che hanno le campagne elettorali finanziate proprio dalle multinazionali? Io, più il tempo passa, più divento ‘nostalgico’: perché, caro Benito, ci hai lasciati (di certo per essere stato assassinato!)? Non posso dire di tornare, ma, dopo un secolo di ‘democrazia’ fasulla, posso sicuramente affermare che ho tutta la ‘nostalgia’ di questo mondo!

I commenti sono chiusi.