BI24_FLASH_DALLA VALLE CERVO/3. Il progetto: “Sinergie museali”, il turismo in valle, tra passeggiate, teatro ed eventi comuni

valle-cervo-turismo-rete-biella24

(c.s.) Nelle cellule museali appartenenti al territorio della comunità montana della Valle del Cervo, si stà creando una realtà, denominata “Sinergie museali in Valle Cervo”, improntata a creare programmi comuni come passeggiate guidate durante l’estate ed eventi teatrali che saranno rappresentati dalla compagnia Storie di Piazza. Verrà creata inoltre una locandina e una cartolina che permetterà ai visitatori di avere sottomano i riferimenti di tutte le cellule della nostra valle. Le cellule coinvolte sono: il Santuario di San Giovanni d’Andorno a Campiglia Cervo, il Lanificio Botto e villaggio operaio a Miagliano (Amici della Lana), l’ Ecomuseo della Terracotta a Ronco, l’Atelier dello scultore Massimo Perino a Sant’Eurosia e ovviamente la Casa Museo dell’Alta Valle del Cervo a Rosazza. Con la collaborazione del consorzio Alpi Biellesi e del Gal Montagne Biellesi.

Annunci

I commenti sono chiusi.