BI24_FLASH_CARABINIERI. Cossato: sfrecciava in superstrada, con un tasso alcolemico di 2,3%. Denuncia e via la patente

controllo-alcolemico-biella24

Non è un… “record” locale, ma poco di manca: sabato notte, i carabinieri hanno fermato un automobilista che stava guidando con un tasso alcolemico altissimo, 2,3%, quasi cinque volte superiore al limite consentito di 0,5. L’uomo era stato notato poco prima da un altro guidatore, mentre viaggiava ad alta velocità, sbandando, in superstrada. Era partita una segnalazione al 112 e la “Gazzella”, prontamente, ha poi individuato e bloccato il veicolo a Cossato, in via Maffei. Impossibile, dopo aver soffiato, evitare la denuncia ed il ritiro della patente.

I commenti sono chiusi.