BI24_FLASH_POLIZIA. Biella: incrociano un’auto sospetta, la inseguono e trovano quattro nomadi ed i loro… arnesi da scasso

polizia-arnesi-scasso-7-marzo-biella24

Tutti e quattro tra i venti ed i 26 anni, tutti domiciliati nei campi nomadi di Saluggia e Torino, con a bordo arnesi e “strumenti” chiaramente atti allo scasso, stavano girando con fare sospetto lungo la strada che porta al Santuario di Oropa, a bordo di un’Alfa Romeo.
E quando hanno visto una pattuglia della squadra Volanti della Polizia, si sono subito dati alla fuga, salvo essere poi intercettati e fermati, pochi minuti dopo, in via Piave: l’intuizione degli uomini della Questura si è rivelata vincente.
I due uomini e le due donne presenti nei veicolo – di cui una incinta – non hanno saputo spiegare cosa ci facessero lì, così lontani da casa e così, per tutti e quattro, quando gli agenti hanno addirittura trovato gli arnesi da scasso nascosti dietro al cruscotto, è scatta la denuncia a piede libero ed il foglio di via dalla Città di Biella.

Annunci

I commenti sono chiusi.