BI24_FLASH_BIELLA CRESCE: con i fondi dell’associazione, finanziati 4 corsi di psicologia ed un master sull’apprendimento

valeria rosso-daniela lucangeli-elisa cricri-benedetta zaramella-rodolfo cavaliere orizzontale

(c.s.) L’associazione Biella Cresce continua l’attività di formazione del proprio personale per alzare la qualità dei suoi interventi e la quantità di bambini coinvolti nel progetto. Negli ultimi mesi cinque soci hanno frequentato corsi di formazione di alto livello finanziati dall’associazione. Dal 2 al 6 gennaio 2019 si è svolto il corso di Psicologia dell’apprendimento della matematica organizzato dal Cnis (Associazione per il Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati e la ricerca sulle situazioni di handicap) al centro Le Torri di Nevegal, in provincia di Belluno. Valeria Rosso e Rodolfo Cavaliere hanno partecipato al corso di terzo livello, Elisa Cricrì e Benedetta Zaramella al corso di secondo livello.
Tra i docenti del corso c’erano alcuni ricercatori di fama internazionale come Daniela Lucangeli, Ernesto Burgio, Adriana Molin e Francesco Sella. Il corso serve a conoscere i meccanismi dell’apprendimento del sistema dei numeri e del calcolo e le abilità cognitive necessarie alla soluzione dei problemi, a individuare e analizzare difficoltà specifiche
nell’apprendimento matematico e impostare interventi didattici funzionali all’apprendimento.
Lo scorso settembre, invece, Lisa Brunello ha conseguito con il massimo dei voti il master di secondo livello in “Modelli e metodologie di intervento per bisogni educativi speciali, disturbi specifici dell’apprendimento, e gifted children” all’università di Padova. La sua tesi ha riguardato lo sviluppo delle abilità di lettura, scrittura e ascolto nelle classi prime, affrontando le difficoltà in un’ottica di prevenzione. Grazie a queste nuove competenze acquisite dai membri dell’associazione, Biella Cresce si prepara a vivere un 2019 ancora più ricco di interventi e attività.

Annunci

I commenti sono chiusi.