BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA/2: via Ivrea, la porzione dell’ex Macello di proprietà della città, sarà messo all’asta

biella-ex-macello-biella24

(c.s.) Ammonta a 138mila euro l’offerta minima da presentare, per chi fosse interessato all’acquisto della porzione di proprietà comunale dell’ex Macello di via Ivrea. L’immobile era già stato inserito nelle precedenti aste di stabili che palazzo Oropa aveva messo in vendita, ma senza successo. Rispetto all’ultimo tentativo di maggio, il prezzo base è sceso di 15mila euro.
L’eventuale acquirente avrà a disposizione 530 metri quadrati coperti per i quali il piano regolatore prevede un utilizzo terziario o commerciale. Trattandosi di un bene sottoposto a vincolo, i restauri dovranno essere visionati e approvati dalla Soprintendenza al patrimonio artistico e architettonico.
Il termine ultimo per presentare la domanda è giovedì 31 gennaio: la documentazione completa, come richiesto dal bando pubblicato sul sito http://www.comune.biella.it, deve pervenire entro le 12 all’ufficio protocollo di palazzo Oropa (via Battistero 4, secondo piano). L’apertura delle buste avrà luogo martedì 5 febbraio alle 10.

I commenti sono chiusi.