BI24_FLASH_CATTOLICI OGGI/1. Le parole del Vescovo per la settimana dei biellesi: “Giovanni il Battista, la nostra guida”

biella-farinella-new-biella24

_+ Roberto Farinella (Vescovo di Biella)
Domenica scorsa la liturgia ci invitava a vivere il tempi di Avvento e di attesa del Signore con l’atteggiamento della vigilanza e anche della preghiera: vigilate e orate. Oggi seconda domenica di avvento ci viene indicato di dare sostanza a tale attesa, intraprendendo un cammino di conversione che renda concreta questa attesa.
Come guida a questo cammino il Vangelo ci presenta la figura di Giovanni il Battista il quale “percorse tutte le regioni del giordano predicando un battesimo di conversione per il perdono dei peccati” Lc 3,3 per descrivere la missione del Battista l evangelista Luca raccoglie l antica protezione di Isaia che dice così: “Voce di uno che grida nel deserto, prete la Via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri. Ogni burrone sarà riempito, Ogni monte e ogni colle sarà abbassato” (vv.4-5).
Per preparare la Via del Signore che viene, è necessario tenere conto delle esigenze della conversione a cui invita il Battista. Per questo è nata la Chiesa per predicare la conversione e remissione dei peccati. Il credente è colui che attraverso il suo farsi vicino al fratello come Giovanni il Battista apre queste strade strade nel deserto. Non possiamo arrenderci di fronte alle situazioni negative di chiusura e di rifiuto ; non dobbiamo lasciarci assoggettare dalla mentalità del mondo perché il centro della nostra vita è Gesù e la sua parola di luce di amore di consolazione.
È lui! Il Battista invitava alla conversione la gente del suo tempo con forza con vigore con severità. Tuttavia sapeva ascoltare sapeva compiere gesti di tenerezza gesti di perdono verso la moltitudine di uomini e donne che si recavano da lui per confessare i propri peccati e farsi battezzare con il battesimo di penitenza. La Vergine Maria ci aiuti a preparare giorno per giorno la Via del Signore cominciando da noi stessi e a spargere intorno a noi con tenace pazienza semi di pace di giustizia e di fraternità.

Annunci

I commenti sono chiusi.