BI24_FLASH_NATALE NEL CUORE DI BIELLA/1. L’assessore Barresi: “Un grande lavoro svolto in sinergia con le realtà della città”

biella-teresa-barresi-biella24

_Riceviamo dal Comune di Biella e pubblichiamo:
Da questo weekend ufficialmente prenderà vita il programma di Natale nel cuore di Biella, edizione 2018. Il calendario è ricco di eventi all’insegna del divertimento, della cultura, della musica e anche dei prodotti tipici del territorio, con degustazioni e mercatini. Per cominciare domenica 2 dicembre assisteremo all’invasione degli Gnomi della Lana per tutto il centro cittadino e poi col passare dei giorni molti eventi prenderanno vita presso il Teatro Sociale Villani, la Biblioteca Civica, Piazza Duomo, via Italia, il Battistero, il Museo del Territorio e la Biblioteca Ragazzi e piazza Cisterna.
“Abbiamo alcune grandi conferme nel programma di Natale” illustra Teresa Barresi assessore alla cultura e alle manifestazioni del comune di Biella “la pista di pattinaggio che è già operativa, il Lunapark, il capodanno in Piazza Cisterna, il capodanno con la grande musica di Ennio Morricone presso il Teatro Sociale Villani, concerti, spettacoli teatrali, mercatini e molte iniziative di solidarietà di cui ricordo in particolare l’iniziativa della Banca del Giocattolo. Come di consueto il calendario si costruisce grazie alle collaborazioni che si sono create nel corso di questi anni in particolare con la Proloco Biella e Valle Oropa, con Biella Riva, Ascom e Confesercenti. Colgo l’occasione dunque per ringraziare tutti coloro che si adoperano per animare la città, facendolo con passione e dedizione”.
“Un lavoro sinergico a cui il Comune ha cercato di dare massimo appoggio e supporto con un contributo che verrà utilizzato per le luminarie nelle strade, per la pista di pattinaggio e per la festa di Capodanno in piazza Cisterna” spiega l’assessore al commercio Stefano La Malfa “tutti eventi che hanno riscosso un buon successo negli anni precedenti e che valeva la pena riproporre ai cittadini che rispondono partecipando sempre più numerosi. Anch’io ringrazio dunque per il prezioso aiuto le associazioni e la Pro Loco, soggetto sempre più centrale nel ravvivare e animare la città”.
“Siamo felici di essere in prima fila anche quest’anno per gli eventi natalizi” aggiunge Christian Clarizio, presidente della Pro Loco. “Il primo dicembre iniziamo con ETSY un mercatino del marketplace mondiale dell’artigianato ed una conferenza nella sede della Proloco sull’Africa, sede che poi si trasformerà nella Casetta di Babbo Natale un appuntamento speciale per i bambini, un “filo diretto” con la Lapponia per farli parlare direttamente con Babbo Natale. Aspettiamo tutti i più piccoli nella sede della Pro Loco di via Duomo. Finiremo poi con la tradizionale Festa della Befana nel 2019”.

I commenti sono chiusi.