BI24_FLASH_DAL FONDO EDO TEMPIA/1: attivato un nuovo ambulatorio gratuito per la tiroide con il dottor Vito Zampaglione

Vito Zampaglione Fondo Edo Tempia 2

_Riceviamo dal Fondo Edo Tempia e pubblichiamo:
Gli ambulatori gratuiti del Fondo Edo Tempia si arricchiscono di una nuova specialità: grazie alla disponibilità di Vito Zampaglione, primario emerito dell’Asl di Biella, cominceranno giovedì 6 dicembre le visite di prevenzione del tumore della tiroide. Le prenotazioni sono aperte allo sportello di via Malta 3, aperto dalle 8,30 alle 18, a disposizione negli stessi orari anche al telefono chiamando lo 015.351830.
Vito Zampaglione è originario di Calitri, in provincia di Avellino, ma ha vissuto pressoché tutta la sua carriera di medico a Biella. Laureatosi a Napoli nel 1965 e dopo aver frequentato per un biennio l’Istituto di patologia speciale medica della stessa università, nel 1967 è diventato assistente nella divisione di Medicina interna dell’ospedale di Biella, all’epoca diretta dal professor Mario Casassa. In quello stesso reparto è diventato aiuto e poi primario, incarico che ha ricoperto fino al 2006, anno della sua pensione. Nel 20 dicembre dello stesso anno gli è stato conferito il titolo di primario emerito.
«Ringrazio Vito Zampaglione che ha messo a disposizione la sua esperienza e la sua professionalità» sottolinea Adriana Paduos, direttore sanitario del Fondo Edo Tempia. «Grazie al suo aiuto ampliamo l’offerta di servizi gratuiti alla popolazione per continuare le nostre campagne per prevenire e curare i tumori».

I commenti sono chiusi.