BI24_FLASH_DA “CITTA’STUDI”: ultimi giorni per iscriversi ai corsi di formazione gratuita per disoccupati, finanziati dalla Regione

biella-città-studi-nuova-biella24

_NOTIZIE DA “CITTA’STUDI”:
La formazione professionale gratuita per disoccupati proposta da Città Studi Biella per l’anno 2018/2019 è ai nastri di partenza. Nei prossimi giorni, infatti, saranno definiti i primi colloqui di selezione per poter accedere agli otto percorsi che hanno ottenuto il finanziamento da parte della Regione Piemonte e che prenderanno avvio entro fine anno. I corsi si rivolgono a disoccupati di entrambi i sessi che abbiano compiuto 18 anni di età e prevedono un intenso periodo di stage aziendale, per mettere in pratica le nozioni apprese in aula. A seconda della tipologia di requisiti in ingresso, i corsi rilasciano attestati di qualifica professionale o di specializzazione, da subito spendibili nel mondo del lavoro.
Non potevano mancare i percorsi nel settore tessile-abbigliamento-moda, di cui Biella rappresenta, per vocazione e tradizione, un modello di eccellenza a livello internazionale. Ecco quindi i due corsi post diploma, in collaborazione con Unione Industriale Biellese: Tecnico dell’abbigliamento – stilista progettista moda (600 ore di cui 240 di stage) per chi aspira a concepire e progettare prodotti per il sistema moda, strutturando collezioni coerenti con il target aziendale; Tecnico Tessile – Tecnologo perito tessile (600 ore di cui 240 di stage) per formare una figura strategica, esperta nell’analisi dei processi produttivi, con particolare attenzione allo sviluppo di nuovi prodotti o lavorazioni e all’ottimizzazione delle risorse.
Per i possessori di licenza media inferiore, invece, il corso Addetto pinzatura e rammendo (600 ore di cui 240 di stage) che fornisce le competenze di base sui processi di tessitura, controllo qualità, elementi costitutivi della pezza e anomalie di filati e tessuti. Chi sogna di diventare un professionista della comunicazione potrà optare per Tecnico specializzato in marketing – comunicazione e social media (800 ore di cui 320 di stage), corso post diploma in collaborazione con Volvox Com Srl, che affronta gli aspetti di comunicazione e promozione inerenti all’immagine o al prodotto/servizio di un’azienda di qualunque settore.
Tecnico specializzato in ospitalità turistica (600 ore di cui 240 di stage) è un corso post diploma, in collaborazione con Comune di Candelo e Consorzio Turistico Alpi Biellesi, che forma una figura caratterizzata da profonda conoscenza del territorio, spiccate abilità comunicative e relazionali, buona capacità di far fronte alle esigenze dell’ospite. Al mondo dell’alimentazione e della gastronomia si rivolgono i due corsi post licenza media: Collaboratore di cucina (500 ore di cui 200 di stage), in collaborazione con Ristoro Biellese, Cooperativa Sociale di Sandigliano e Casa di Riposo “Opera Pia Luigi Ciarletti”; Addetto Banconiere – Gastronomia (600 ore di cui 240 di stage), in partnership con Inforcoop Lega Piemonte.
Chiude l’offerta del prossimo anno formativo il percorso serale Operatore specializzato paghe e contributi (300 ore), l’unico corso rivolto a maggiorenni occupati e disoccupati in possesso di Qualifica professionale, che non prevede stage.
Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare la Segreteria della Formazione Professionale di Città Studi, in Corso G. Pella 10, telefonando ai numeri 015 8551111/13/87, scrivendo all’indirizzo email: formazione@cittastudi.org o consultando il sito www.cittastudi.org nell’area corsi professionali gratuiti.

I commenti sono chiusi.