BI24_FLASH_VOCI DA ROMA. Cristina Patelli, Lega: “Pedemontana e impatto ambientale: il 22, riunione tecnica a Roma…”

lega-cristina-patelli-biella24-003

_Cristina Patelli (Deputato Lega Nord)
Nessuna nuova VIA è imposta alla Pedemontana, la notizia stampa non trova conferme. Il 22 ci sarà a Roma una riunione tecnica sulla questione, ma nulla è compromesso. La volontà, anzi, è di traguardare un progetto a lungo atteso.
Dopo aver letto e ascoltato varie comunicazioni ed opinioni sui giornali ed avendo ricevuto sulla questione della Pedemontana piemontese una serie di messaggi allarmistici, è necessario fare un po’ di chiarezza e, soprattutto, stemperare un clima di agitazione e panico che sembra più generato dal dover commentare sui giornali che dall’analisi veritiera della situazione.
Ricostruendo tutta la vicenda qui a Roma, infatti, posso affermare senza dubbio di smentita che non si tratta di una richiesta di nuova VIA. Vi è stata una richiesta di variante rispetto al 2012 da parte di Anas, tuttavia, la comunicazione che ne è seguita non dice che bisogna rifare la VIA, ed in ogni caso nulla, a livello di necessità procedurale, è stato ad oggi deciso. Il giorno 22 novembre ci sarà una riunione tecnica a Roma nella quale si valuteranno tutte le ipotesi ricordando che si tratta di un’opera in legge obiettivo.
Ci sono dunque ancora diversi passaggi per decidere in merito e non è affatto escluso un percorso diverso da quello ipotizzato. Certo è che la notizia stampa che una nuova VIA è necessaria non è vera, perché non si sta parlando di una nuova VIA. Non solo in Piemonte, ma anche a Roma, c’è la volontà di traguardare in tempi brevi un’opera che è attesa da troppo tempo.

I commenti sono chiusi.