BI24_FLASH_SALUTE E DINTORNI/3. Biella: domani, all’Esselunga di via Lamarmora, tornano i cioccolatini della ricerca Airc

ciccolatini-ricerca-airc

_Riceviamo da Airc e pubblichiamo:
C’è anche Biella tra le 900 città in cui saranno messi in vendita domani, sabato 10 novembre, i cioccolatini della ricerca. Partner locale dell’iniziativa nazionale di Airc, l’associazione italiana per la ricerca contro il cancro, è il Fondo Edo Tempia, che metterà a disposizione i suoi volontari per tenere aperto il banchetto. L’appuntamento è negli spazi del supermercato Esselunga per tutta la giornata di sabato. Le confezioni contengono 200 grammi di cioccolatini misti: fondenti con il 50% e con il 72% di cacao e fondenti ai cereali. Il cioccolato fondente è tra gli alimenti che l’Airc considera portatore di benefici, perché contiene flavonoidi e ha proprietà antiossidanti, a patto che venga consumato in modica quantità. L’offerta minima sarà di 10 euro.

I fondi serviranno a sostenere i progetti dell’associazione fondata tra gli altri dal professor Umberto Veronesi: solo nell’ultimo anno Airc ha stanziato 102 milioni di euro per il finanziamento di 680 progetti di ricerca e programmi di formazione destinati ai migliori talenti della ricerca oncologica italiana, portati avanti da circa 5mila scienziati. Tra questi ci sono anche i ricercatori impegnati nel progetto Andromeda, lo studio che punta a personalizzare lo screening per prevenire il tumore alla mammella, tracciando un profilo delle donne esaminate e del loro livello di rischio, in modo da studiare per ognuna il percorso ideale di prevenzione.

I commenti sono chiusi.