BI24_FLASH_CATTOLICI OGGI/2. Il nostro augurio di una serena ed intesa giornata ed il Vangelo del giorno: “Beati i poveri di spirito…”

vangelo-biella24

_Fratel Emanuele Dondolin
Carissimi lettori e lettrici, Mi unisco alle parole di mons Vescovo Roberto Farinella per augurare a voi in questa solennità una buona festa ricordandovi la sua importanza in quanto siamo tutti chiamati all’ unica vera vocazione ovvero quella della santità che significa essere testimone di fede di Cristo della Chiesa e della Sua Tradizione nel mondo.
Buona festa.
+ Dal Vangelo secondo Matteo
In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare e insegnava loro dicendo: «Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati. Beati i miti,perché avranno in eredità la terra. Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati. Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia. Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio. Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio. Beati i perseguitati per la giustizia, perché di essi è il regno dei cieli. Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli». Parola del Signore.

I commenti sono chiusi.