BI24_FLASH_VOCI DA ROMA. Cristina Patelli, Lega: “Elettrificazione ferrovie: la mia soddisfazione, va oltre la propaganda altrui…”

primo-giorno-camera-patelli-biella24-002

_Cristina Patelli (Deputato Lega Nord)
“Ho aspettato un paio di giorni perché ho dovuto riflettere su ciò a cui ho assistito riguardo la conferma del finanziamento dell’elettrificazione della Biella-Santhià. Sarebbe stato facile accordarsi al coro di quei colleghi che senza perdere tempo hanno deciso di accaparrarsi meriti non propri, o comunque limitati, nella migliore delle ipotesi. Non faccio politica da molto, è piuttosto risaputo. Tuttavia in questo lasso di tempo ho ben compreso che occuparsi realmente di una situazione, oppure mettere il proprio nome sotto ad un provvedimento pensato da altri, sono due cose totalmente differente. La seconda via, per giunta, piuttosto semplice nei fatti.
Ho atteso perché non ritengo corretto, né etico, sbandierare mediaticamente meriti che non si hanno. Se a breve si partirà con l’elettrificazione va certamente riconosciuto ad un territorio che, unito, ha deciso di investire delle risorse sulla progettazione, della Regione
che lo ha proposto e coordinato attraverso un protocollo, e infine, solo infine, di un interessamento di questo Governo.
Ricordo che nella commissione dove si è affrontata la questione alcuni rappresentanti di colleghi che oggi esultano, non erano presenti o si sono astenuti. Troppo facile, dunque, oggi fare a gara per essere il primo della classe a fini elettorali. Il merito va diviso fra tutti semmai. Da questa partita si esce equamente con lo stesso risultato, o almeno così dovrebbe essere in un mondo dove conta più la finalità che il tweet o il video promozionale. In questo caso, il risultato, deve essere il bene e lo sviluppo del territorio, non la propaganda.

I commenti sono chiusi.