BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA/1: tariffa rifiuti, contributi fino al 70% alle famiglie in difficoltà economiche

candelo-bollette-rifiuti-sbagliate-biella24

_Riceviamo dal Comune di Biella e pubblichiamo:
La giunta ha approvato i criteri per erogare i contributi al pagamento della tariffa rifiuti dell’anno 2017, riservati alle 230 famiglie in difficoltà economiche che ne hanno fatto richiesta e che risultano averne diritto. La quota pià alta spetterà ai nuclei di almeno sei componenti che hanno un Isee fino a 8mila euro: a loro sarà fatto uno sconto del 70% sulla parte variabile della Tarip. Le famiglie fino a 5 componenti con un Isee fino a 3mila euro avranno un ribasso pari al 60%, quelle con un Isee tra 3mila e 7mila euro del 50%. Sono a disposizione circa 50mila euro per gli aiuti che saranno dati in ogni caso solo a chi sarà in regola con i pagamenti degli anni precedenti.
L’anno scorso erano state 240 le famiglie che avevano avuto accesso al contributo. Chi ne avrà diritto non riceverà un’erogazione di denaro ma si avrà uno sconto sulla bolletta al momento del pagamento. Per esempio una bolletta di 120 euro, 60 di parte variabile e 60 di parte fissa, diventerà di 78 euro, se si ha diritto a un bonus del 70%. «Abbiamo scelto criteri» sottolinea l’assessore all’ambiente Diego Presa «che privilegiassero, tra le famiglie bisognose di sostegno, quelle più numerose».

I commenti sono chiusi.