BI24_FLASH_RUGBY, SERIE A: niente da fare, il Cus Milano resta “stregato” e il Biella conosce la prima delusione della stagione

Carl Perry - Foto Stefano Destro

Abbiamo tenuto, nel primo tempo, un atteggiamento, purtroppo, troppo passivo. La sconfitta di oggi è una lezione che dobbiamo imparare: non possiamo entrare in campo ed aspettare prima di entrare in partita. È un errore che abbiamo già commesso la scorsa settimana, ma oggi abbiamo pagato lo scotto. Non siamo stati abbastanza aggressivi. Cus Milano invece lo è stato e questo ci ha messo un po’ in crisi. Nella ripresa abbiamo ingranato: abbiamo ricordato ai ragazzi di giocare come sappiamo, con l’aggressività necessaria in serie A. Siamo riusciti a rimontare e ribaltare il passivo. Potevamo anche vincere la partita, ma Milano è riuscito a segnare all’ultimo minuto. Considero positivo che non abbiamo mollato e siamo rientrati in partita, ora dobbiamo imparare a non perdere quando abbiamo opportunità come queste. Comunque, testa alta e si riparte con la preparazione alla gara della prossima settimana”: nient da fare. Come spiega coach Aldo Birchall, anche questa volta il Cus Milano riesce a spuntarla sul Biella Rugby, che sette giorni dopo aver conosciuto la prima gioia in serie A, manda in archivio anche la prima piccola delusione.
_RUGBY, SERIE A
Accademia Francescato – Cus Ad Maiora 52-26
Cus Milano – Edilnol Brc 28-24
TKGroup Torino – Parabiago 10-20
Lyons – Asd Milano 35-20
Pro Recco – Cus Genova 16-14
CLASSIFICA: Lyons punti 8; Parabiago 7; Acc. Naz. I. Francescato, Cus Genova, Pro Recco, Cus Ad Maiora 6; Asd Milano, Edilnol Biella Rugby, Cus Milano 5; TKGroup Torino 0.
_GLI ALTRI RISULTATI GIALLOVERDI
Serie C.
Brc vs Rivoli 29-5. Vittoria con bonus quella conquistata oggi, a Biella, dai ragazzi di Marmiroli. Hanno segnato: Savio, Braga (2 mete) e Salussolia. Di Poli quattro trasformazioni e un calcio piazzato.
U16. A Sarre: Ivrea/Stade Valdotain vs Brc 10-18. Tre le mete biellesi di Longhi, Mondin e Danasino. Un calcio piazzato è stato segnato da Caputo.
U14. Brc1 vs Collegno 12-47, mete di Moretti e Trocca, trasformazione di Moretti. Brc2 vs Alessandria 34-33, mete Gregori (2), Bisio (2), Breglia e Bertolas. Trasformazioni di Breglia.

I commenti sono chiusi.