BI24_FLASH_IL MONDO VISTO DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Abusato a 15 anni: il presidente Macron è un pericoloso psicopatico”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
“Macron è pericoloso perché, come tutti gli psicopatici, ha una grandissima idea di sé. Non ama la Francia, e non lotta per il popolo francese. Macron ama se stesso, enormemente, e combatte per mantenere la sua fragile identità”. Lo afferma il professor Adriano Segatori,
psichiatra e psicoterapeuta, specializzato il perizie psichiatriche.
“Se un giudice dovesse chiedermi cosa ne penso della pericolosità di queste persone, direi che non si sono dubbi: come tutti gli psicopatici, Emmanuel Macron è altamente pericoloso. I serial killer rovinano le famiglie, mentre gli psicopatici ai vertici dell’economia e della politica rovinano intere società”. Secondo la precisa valutazione di questo psichiatra, la vita di Maron si sarebbe incrinata e compromessa all’età di 15 anni, quando il giovanissimo Emmanuel “ha subìto un gravissimo abuso sessuale perpetrato dalla sua insegnante Brigitte: all’epoca lei aveva 39 anni”.
E’ incredibile la storia che ha raccontato a tutti noi. ed in dimensione pubblica, dal professor Adriano Segatori; ma , al di là degli aspetti personali e privati, è di tutta evidenza che una vicenda del genere, se vera (come pare sia vera!), può dispiegare i suoi effetti concreti anche sulla intera Francia e/o sull’intera Europa! Come facciamo a non dire nulla o a fingere che non sia accaduto alcunché?
Ma è questa la democrazia che noi abbiamo sempre pensato che ci mettesse al sicuro anche da queste vicende di natura psicopatica e di carattere estremamente grave? Ricordo a tutti che il Prof. Segatori ha immediatamente sostenuto che Emmanuel Macron non può di certo che aver ‘subìto’ un trauma psicologico inevitabilmente pesante: ed ora, naturalmente, grazie alla ‘democrazia’, ce lo troviamo a capo di una delle potenze, anche militari, più importanti del mondo!

I commenti sono chiusi.