BI24_FLASH_LA QUESTIONE. Alessio Ercoli, Giovani Padani: “Gli studenti italiani protestano, ma contro il Governo sbagliato…”

biella-alessio-ercoli-catalonia-biella24

_Alessio Ercoli (Giovani Padani)
Gli studenti che in questi giorni stanno manifestando dichiaratamente contro il governo del cambiamento e non per migliorare la scuola, evidentemente hanno sbagliato Governo. Criticano infatti la mancanza di investimenti per l’edilizia scolastica, quando il ministro dell’Istruzione Bussetti ha più volte sottolineato che è una priorità di questo Governo e infatti sono già pronti 7 miliardi di euro rimasti nei cassetti durante i Governi precedenti. Criticano la riforma dell’Esame di Stato e l’alternanza scuola-lavoro, che sono frutto del governo Renzi e che questo esecutivo si è impegnato a rivedere e modificare.
Vogliono addossare le responsabilità a chi sta cercando di riparare ai disastri dei Governi precedenti. Nel frattempo, il ministro dell’Interno Salvini ha già stanziato 2,5 milioni per la sicurezza all’uscita delle scuole e ha in programma il rafforzamento dei pattugliamenti delle forze dell’ordine sui treni per cacciare chi non paga e mette a repentaglio l’incolumità dei tantissimi studenti che li utilizzano per spostarsi ed hanno il diritto di sentirsi sicuri a qualsiasi ora.

I commenti sono chiusi.