BI24_FLASH_CULTURA BIELLESE /3. Miagliano: “Wool Experience” porta… Pulcinella e Capitan Eco all’ex lanificio “Botto”

_Riceviamo e pubblichiamo:
Wool Experience grazie alla Fondazione Piemonte dal Vivo presenterà un percorso teatrale articolato in cinque spettacoli a partire dal 13 ottobre. Fondazione Piemonte dal Vivo torna nel Biellese dopo un’assenza di quasi dieci anni e lo fa con questa prima rassegna a Miagliano che abbraccia diverse tematiche e fasce d’età; la collaborazione di PDV proseguirà poi nell’inverno/primavera con Piedicavallo e Biella. La Fondazione Piemonte dal Vivo è protagonista in ambito regionale della diffusione della cultura teatrale, declinata nelle differenti dimensioni artistiche che abitano il palcoscenico. Piemonte dal Vivo gode del contributo della Regione e del Ministero, di cui segue le linee programmatiche dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo e del Mibac Ministero per i Beni e le attività culturali. Il progetto culturale Wool Experience di Amici della Lana è svolto in collaborazione con Storie di Piazza ATL, Rete Museale Biellese e gode del contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e il patrocinio di Comune di Miagliano, Provincia di Biella e Regione Piemonte.
Amici della lana e Storie di Piazza hanno vinto il bando Hangar di Piemonte dal vivo dedicato alle imprese culturali. Si parte quindi al Lanificio Botto con due spettacoli dedicati all’infanzia il 13 e 14 ottobre per terminare il 19 – 20 e 21 ottobre con gli spettacoli per gli adulti e le famiglie, per la chiusura degli eventi dal vivo di Wool Experience. La piccola rassegna per l’infanzia il 13-14 ottobre tratta due tematiche: quella del teatro di figura e quella della sostenibilità ambientale che vedono, il 13, uno spettacolo di teatro di figura con Gian Luca Di Matteo che culminerà nella visita guidata all’esposizione Marionette Appassionate di Laura Rossi, percorso didattico e laboratoriale custodito all’interno del lanificio Botto.
Il secondo, il 14, tratta di cura ambientale e vede al centro lo spettacolo Capitan Eco Live di Storie di Piazza. SDP ha dedicato ampio spazio agli spettacoli per l’infanzia sul tema della sostenibilità ambientale, questo è il terzo spettacolo ispirato dal fumetto di Achabgoup, rete nazionale di comunicazione ambientale, ed è stato rappresentato in tutta Italia.
Storie di Piazza è partner con Amici della lana per il progetto Piemonte dal vivo ed è l’unica associazione biellese riconosciuta come Bottega teatrale dalla Regione. Questa associazione che lavora dal 2005 nel Biellese sull’identità territoriale, ha al suo attivo una cinquantina di spettacoli realizzati nel Biellese sul teatro di comunità, questi spettacoli hanno permesso al territorio di farsi raccontare attraverso il teatro avvicinando nuove fasce di pubblico al teatro. Grazie al lavoro presentato per più di un decennio nel biellese l’associazione ha avuto ora questo importante riconoscimento regionale.

_Sabato 13 ottobre, ore 17
“Le Guarattelle Di Pulcinella” di e con Gianluca Di Matteo. Burattini ed Ombre con visita guidata all’esposizione Marionette Appassionate. Gianluca Di Matteo – Formatosi alla scuola napoletana del teatro di burattini, mette in scena canovacci tradizionali e spettacoli di burattini e ombre di sua creazione. Lavora molto all’estero, ospite dei Festival di burattini e dei teatri specializzati in teatro di figura, collabora con gli Istituti Italiani di Cultura e conduce laboratori teorici e pratici sull’arte delle guarattelle e sul teatro d’ombre. La manipolazione accurata, la forza del linguaggio gestuale e il ritmo incalzante sono il cuore del Pulcinella che Gianluca Di Matteo porta in scena dal 2001 con il suo spettacolo tradizionale di burattini napoletani: “Le guarattelle di Pulcinella”. Ingresso 5 euro, gratuito per associati.
_Domenica 14 ottobre, ore 17
Storie di Piazza e AchabGroup presentano “Capitan Eco Live: una musica differente che si cura dell’ambiente”, con Noemi Garbo, Alessandro Germano, Andrea Zuliani. Regia Manuela Tamietti e Alessandro Germano. Ritorna Capitan Eco terza produzione teatrale dedicata all’eroico personaggio, ideato da Achabgroup, rete nazionale di comunicazione ambientale, nato come fumetto per sostenere campagne ecologiche in tutta Italia e sensibilizzare i bambini alla cura dell’ambiente. “Capitan Eco Live” fonde musica e teatro in uno spettacolo in cui il protagonista, Capitan Eco con il suo veliero e la sua ciurma, attraversa il mondo, incontra personaggi curiosi e animali parlanti, vive avventure straordinarie che aiutano a capire quanto sia importante amare e rispettare l’ambiente e la natura. Ingresso 5 euro, gratuito per associati.

I commenti sono chiusi.