BI24_FLASH_L’ITALIA VISTA DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Davide Elmini, Pd, renziano, vice presidente del Csm: gravissimo”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
E’ gravissimo che l’ex responsabile del PD per la giustizia e parlamentare renziano Davide Elmini sia il nuovo vice-presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, formalmente guidato da Mattarella, e che per 4 anni guiderà i magistrati italiani. E’ inaudito che una volta di più la Magistratura si schieri politicamente in modo così sfacciato a dimostrazione di una plateale mancanza di trasparenza, indipendenza e – alla fine – di credibilità.
Ogni cittadino ha già il diritto di ritenere che preconcetti politici oscurino molto spesso l’obiettività di troppi PM (vedi il recente caso-Salvini, ma anche infinite altre indagini), ed ecco quanto spudoratamente avviene anche per la gestione complessiva della Giustizia italiana visto che il CSM alla fine decide trasferimenti, nomine, promozioni, azioni disciplinari.
Naturalmente Mattarella (compagno di partito di Elmini) ha firmato subito la sua nomina senza minimamente avvertire per lo meno un po’ di imbarazzo. Questa è l’Italia di oggi in mano alle lobby e dove un partito che più o meno può (forse) contare su un sesto dei voti controlla addirittura la Magistratura: ma vi sembra accettabile, democratico e corretto?

I commenti sono chiusi.