BI24_FLASH_L’ITALIA VISTA DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Mattarella, smettila di stare sempre dalla parte degli euroburocrati!”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Ora il Presidente Mattarella la deve smettere di stare sempre dalla parte degli euroburococrati, soprattutto quando fa il “ruffiano”! Ecco come ha reagito al cospetto di due personaggi ignoranti ed in malafede: 1) Il Ministro degli Esteri del Lussemburgo Jean Asselborn; 2) Il commissario Unione Europea dell’Economia Pierre Moscovici. Ecco come il quotidiano “La Verità” di domenica 16 settembre 2018 ha deciso di trattare la questione: “Mattarella difende gli euroburocrati che da mesi ci riempiono di insulti – L’imprecazione scatologica a Salvini è solo l’ultimo degli attacchi verbali che ci riguardano. Dal ‘vomitevoli’ macroniano, al ‘lazzaroni’ di Juncker, al ‘beoni’ di Dijesselbloem. E il Quirinale? Bacchetta i nazionalisti”.
Io credo che la colpa maggiore gravi in realtà su Mattarella, che non da oggi riteniamo in assoluto il peggior Presidente della Repubblica della storia d’Italia: ma non pensavo che valesse fino al punto del lussemburghese che urla al nostro Ministro dell’Interno “Merda!” durante una pubblica assemblea europea !!! Il lussemburghese è semplicemente un ‘cafonaccio’ mentre il francese Dominici a sua volta non sa comportarsi con dignità europea: ma certamente Mattarella deve essere trattato da tutti noi come merita!

I commenti sono chiusi.