BI24_FLASH_LA QUESTIONE. Cossato, l’M5S: “Con tutta l’estate a disposizione, il Comune riasfalta le strade quando iniziano le scuole…”

cossato-asfaltatura-strana-biella24

_Movimento 5 Stelle Cossato
Gli Attivisti di Cossato del MoVimento 5 Stelle Piemonte sono ancora una volta a prendere atto dell’ennesima decisione poco sensata di questa amministrazione comunale. L’ordinanza n. 98 della Giunta Corradino stabilisce la viabilità durante il periodo di ri-asfaltatura delle strade di Cossato, il problema è che proprio questa avviene nel periodo più trafficato della vita della città essendo concomitante con la riapertura delle scuole. In particolare ci chiediamo come – con tutta l’estate alle spalle – si sia atteso questo periodo per la sistemazione delle vie e soprattutto con che criterio si sia instaurato il senso unico alternato (con relativo di divieto di sosta) tra via Martiri della Libertà e via Mazzini, cuore della vita economica di Cossato.
Ancora una volta ci chiediamo come si prendono certe decisioni, se siano fatte apposta per creare difficoltà ai cittadini o se davvero non ci sia una pianificazione di alcun tipo da parte dell’attuale maggioranza. Notiamo inoltre che sempre in questo periodo si sia dato atto dalla delibera di Giunta n. 214 del novembre 2017 fortemente voluta dal vicesindaco Moggio (che ci risulta essere il prossimo candidato sindaco della lista Corradino) proprio in questi giorni che ci farà spendere 570 mila euro per il campo del Parlamento quando, ad esempio, abbiamo le scuole che cadono a pezzi.
Siamo davvero molto amareggiati di questa continuo modo di fare senza a pensare al domani ma solo quello di garantirsi un posto al caldo anche nella prossima “legislatura” Cossatese. Chiediamo a questa maggioranza di non risponderci con battutine mezzo stampa ma di “farlo nei fatti”, di mantenere ciò dichiarato (tipo le dimissioni di chi non ha mantenuto le promesse) almeno in questi ultimi 9 mesi.

I commenti sono chiusi.