BI24_FLASH_L’ITALIA VISTA DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Berlusconi, non accetterà mai il partito unico di centrodestra”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Questo pare essere il parere – che personalmente condivido – sull’ipotesi del cosiddetto ‘partito unico’. Ecco che cosa ne pensa il giornale quotidiano “La Verità” di mercoledì 5 settembre 2018 alla pagina 9: “Il partito unico resta nel cassetto perché il Cav non lo accetterà mai”. Questo è il sottotitolo; “Anche se ormai non ha più in’eredità la politica da lasciare, Berluisconoi non vuole cedere il passo a Salvini.
E’ passato dal desiderio di diventare il padre nobile del centro-destra all’incubo di essere il parente povero”. In altre parole, come abbiamo già avuto modo di sottolineare, Berlusconi non ha mai accettato, e men che meno lo accetta oggi, di diventare qualcosa di diversa dal numero uno: evidentemente non c’è nessuno dei suoi che osa dirgli “sei vecchio”, “hai 83 anni”, “è maturo il tempo che Ti ritiri”.
La seconda parte della pagina del quotidiano, invece, riguarda le difficoltà interne del governo Conte, secondo cui “per gabbare i nemici è opportuno che il governo si dedichi prima alle infrastrutture che alla Fornero”. Dobbiamo essere attenti per tutti quanti coloro che restano in opposizione in Italia e persino il nanerottolo francese Emmanuel Macron (che ormai odia visibilmente Salvini, purtroppo non ‘ricambiato’): sono capaci di tutto, e soprattutto di ogni scorrettezza!

I commenti sono chiusi.