BI24_FLASH_POLIZIA. Candelo: guidava senza patente e con oltre 150 grammi di eroina nelle mutande. Giovane in manette

cossato-arresto-spaccio-agosto-18-biella24

Girava in auto per Candelo, pur non avendo la patente, con oltre 150 grammi di eroina nelle mutande. E soprattutto, non sapeva che da tempo gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Biella lo stavano controllando, per bloccare la sua attività di spaccio.
Gli agenti, che lo stavano seguendo proprio in quel momento, dopo aver perquisito sul posto il giovane del paese protagonista della vicenda ed aver scoperto la droga, hanno focalizzato la loro attenzione sulla sua abitazione ed hanno nuovamente fatto centro.
Nell’alloggio, oltre al “solito” bilancino, gli uomini diretti dal Commissario Capo Marika Viscovo hanno infatti trovato ulteriori 13 flaconi di metadone con l’etichetta strappata e vista l’ingente quantità di sostanza detenuta dal ragazzo – volto già noto alle Forze dell’Ordine – non hanno potuto fare altro che arrestarlo.

I commenti sono chiusi.