BI24_FLASH_CARABINIERI. Cerrione: da Milano al Biellese, per gestire una discarica abusiva. Uomo 63enne nei guai

Da Milano al Biellese, per gestire una discarica abusiva di rifiuti: A.S., 63 anni, lombardo, legale rappresentante di una ditta che ha sede nell’hinterland della metropoli meneghina, nei giorni scorsi è stato segnalato dai Carabinieri, che qualche ora prima avevano fatto irruzione nell’area industriale di Cerrione che gestiva.
Sia il capannone che il piazzale adiacente, sono tutt’ora stipati di rifiuti di ogni tipo e dopo aver chiamato i tecnici dell’Arpa per una analisi del materiale, i militari biellesi hanno anche richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, per scongiurare ogni pericolo di esplosione o incendio. L’area è stata alla fine posta sotto sequestro, in attesa che venga bonifica e di ulteriori indagini.

I commenti sono chiusi.