BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: lasagne al Pesto

ricette-lasagne-pesto-biella24

_Ingredienti
– 500 ml circa di besciamella
– 200 g di fior di latte
– 200 g di scamorza affumicata
– 200 g di pesto alla genovese
– 100 g di parmigiano grattugiato
– 400 g pasta all uovo
_Preparazione
Preparate, quindi, la besciamella e copritela con della pellicola in modo che aderisca perfettamente alla salsa e non si formi la patina dura in superficie. Sbollentate le lasagne all’uovo; fate riscaldare due dita di acqua in una padella piuttosto ampia (io ho usato una teglia da forno) con un filo di olio (di oliva o di semi) e aggiungete le sfoglie di lasagna.
Consiglio di usate la teglia piuttosto che la pentola in modo che potrete scolarle una ad una con una schiumarola evitando che si rompano e si attacchino l’una alla altra. Lasciatele sbollentare per circa 5 minuti, in questo modo otterrete una lasagna ancora più gustosa e non rischiate che la sfoglia rimanga cruda e asciutta durante la cottura. Scolate delicatamente le sfoglie e poggiatele su una canovaccio pulito. Tagliate il fior di latte e la scamorza affumicata a cubetti.
Mescolate in una ciotola la besciamella e il pesto e aggiungete un po’ di latte se risultasse troppo densa. Cospargete il fondo di una pirofila da forno con della besciamella e pesto e fate uno strato con le sfoglie all’uovo, aggiungete la besciamella e il pesto e mescolate, la scamorza e il fior di latte e del parmigiano.
Proseguite con gli strati fino ad ultimare tutti gli ingredienti. Ricoprite l’ultimo strato si sfoglia con abbondante besciamella e pesto per evitare che secchi in forno. Infornate a 180° per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate rapprendete per 5-10 minuti prima di servire.

I commenti sono chiusi.