BI24_FLASH_CARABINIERI. Cossato: ritrova in solaio l’arsenale di guerra del padre e chiama i militari, che sequestrano tutto quanto

Una “Machinenpistole” mp 40 calibro 09 mm. in discreto stato di conservazione, un fucile “Mauser” modello k 98, tre caricatori, 149 cartucce calibro 0.45, otto cartucce calibro 9 mm, 485 cartucce calibro 0.50 “Browning”, 57 cartucce calibro 0.30 “Winchester” e 152 cartucce calibro 0.50 “Garand”: c’era un vero e proprio arsenale di guerra, nel solaio di una abitazione di Cossato, appartenuta ad un uomo morto ormai da dieci anni.
A scoprire la “Santa Barbara” del padre, ieri, è stata la figlia dell’uomo che stava riordinando la casa. La donna, viste le armi ha subito richiesto l’intervento dei carabinieri della caserma cittadina che sono tempestivamente intervenuti, portandosi via tutto quanto.

I commenti sono chiusi.