BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: fagottini con piselli e scampi

Fagottini-di-scampi-con-crema-di-piselli-secchi-e-germogli-890x570

_Ingredienti
– 180 g pomodoro concentrato
– 6 rametti d timo
– q.b. di sale
– 2 dl vino bianco
– 1 kg di piselli baccello
– 100 g spinaci
– 1 cucchiaino zucchero
– 14 scampi
– 500 g pasta all’uovo
– q.b. Pepe
– 1 foglia alloro
– 50 g burro
– 2 cucchiai pane grattugiato
_Preparazione
Per preparare la ricetta dei fagottini con piselli e scampi per prima cosa lessate 400 g di piselli in acqua bollente per circa 10 minuti. Quando sono morbidi scolateli e passateli al mixer. Lavate gli scampi e sgusciateli. Tenete da parte 6 che serviranno per il sugo di accompagnamento dei fagottini e cuocete gli altri per un paio di minuti insieme a 10 g di burro, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Rosolate il pane grattugiato con 10 g di burro, quindi unitelo insieme agli scampi e al loro fondo di cottura alla purea di piselli e frullate il tutto.
Come cuocere e servire i fagottini con piselli e scampi Stendete la sfoglia e ritagliate dei quadrati di 7 cm di diametro. Distribuite al centro di ognuno un po’ del ripieno. Richiudete le punte verso il centro e piegatele per formare dei fagottini, sigillando i bordi con le dita. Spezzettate grossolanamente i carapaci degli scampi e lasciateli sobbollire per 20 minuti insieme a metà del misto di verdure per il soffritto, al vino, al timo, all’alloro, a un pizzico di sale e di pepe e a 1,2 litri di acqua.
Rimuovete la foglia di alloro, poi passate il tutto al mixer e successivamente al setaccio a maglie fini. Fai rosolare il resto delle verdure per il soffritto con il rimanente burro e unisci il concentrato di pomodoro. Stemperate con il brodo di scampi e unite lo zucchero. Regolate di sale e pepe e cuocete per 20 minuti. A 3 minuti dal termine della cottura aggiungete gli scampi crudi tagliati a metà nel senso della lunghezza. Lessate i fagottini con piselli e scampi e serviteli con il sugo. Guarnite i piatti con qualche fogliolina di timo e serviteli in tavola.

Annunci

I commenti sono chiusi.