BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: risotto nero con calamari e mazzancolle

ricette-riso-nero-mazzancolle-biella24

_Ingredienti
– Riso nero Venere 300 g
– Calamari 150 g
– Code di Mazzancolle 150 g
– Olio extravergine d’oliva q.b.
– Vino bianco 20 g
– Prezzemolo q.b.
– Aglio 1 spicchio
– Acqua 1 l
– Cipolle 80 g
_Preparazione
Sgusciate le vostre mazzancolle, incidetele lungo il dorso con un coltellino, estraete l’intestino e riponeteli in frigo. Versate l’olio in un tegame, unite uno spicchio d’aglio, la cipolla tagliata a spicchi e i carapaci delle mazzancolle. Rosolate mescolando di tanto in tanto e sfumate con il vino bianco. Ricoprite con l’acqua, unite i gambi del prezzemolo, i grani di pepe e lasciate cuocere per 20 minuti. Una volta ridotto, filtrate il fumetto.
Tenetene un mestolo da parte e versate il resto in un tegame, salatelo leggermente e portatelo ad ebollizione. Versate il riso all’interno del brodo bollente e lasciatelo cuocere secondo i tempi indicati, mescolandolo di tanto in tanto.
Nel frattempo versate l’olio in un tegame, imbiondite uno spicchio d’aglio. Quindi eliminatelo e unite i ciuffi di calamari, lasciateli rosolare e sfumate con il vino bianco. Aggiungete un mestolo di fumetto e cuoceteli per pochi minuti. Una volta che il riso sarà quasi arrivato a cottura, scolatelo e versatelo direttamente all’interno del tegame con i calamari. Unite anche le mazzancolle e ultimate la cottura per circa 5 minuti. Aggiungete le foglie del prezzemolo tritate finemente. Mescolate per amalgamare servite caldo. Se volete potete aggiungere delle zucchine e dei peperoni leggermente saltati.

I commenti sono chiusi.