BI24_FLASH_L’ITALIA VISTA DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Niente più vie ‘fasciste’ a Roma: addio a Ungaretti e Montale…”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Ecco una nuova, inedita e ridicola pagliacciata, questa volta messa in atto dal Sindaco di Roma Virginia Raggi. Il titolo di questa decisione idiota (non da parte del giornalista, ché, in effetti, egli ha tratto conclusioni simili a quelle che ritraggo io) è (cfr. “Il Tempo” del 21.6.2018 pagina 1): “Via il Duce”! Il sottotitolo è: “La Raggi fa votare una mozione che vieta di intitolare strade di Roma ai ‘fascisti’.
La solita fumisteria rossa per provare a sviare l’attenzione da scandali e inchieste”. Ed ancora: “Non solo Almirante: colpiti tanti grandi italiani con passato “nero” – Addio Montanelli, Moro, Quasimodo, Ungaretti, Pavese e Montale”: e, così facendo, potremmo tranquillamente, elencare centinaia di Italiani che furono fedeli al Duce ed a Fascismo sino all’ultimo momento!
Siamo sostanzialmente in mano ad una banda di buffoni ignoranti e dunque non dovremmo neppure accettare iniziative di questo genere (che offrono soltanto, da parte di coloro che dovrebbero ‘insegnarci’ qualcosa) poiché abbiamo invece la ‘prova provata’ di una colossale e vergognosa incompetenza e disinformazione. Il Sindaco di Roma, dunque, è provato che è una ‘ignorante’!

I commenti sono chiusi.