BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero di Cavaglià: Tiramisù alla Nutella

ricette-tiramisu-nutella-biella24

_Ingredienti
– Tuorli 65 g
– Mascarpone 500 g
– Zucchero 130 g
– Acqua 40 g
– Nutella 500 g
– Caffè della moka 250 g
– Savoiardi 310 g
_Preparazione
Per preparare il tiramisù alla Nutella iniziate a realizzare lo sciroppo per pastorizzare i tuorli. In un pentolino dal fondo spesso ponete 65 gr di zucchero e 40 gr di acqua. Lasciatelo scaldare a fuoco medio fino a che non avrà raggiunto la temperatura di 121°. Quando lo sciroppo sarà arrivato intorno ai 115° inserite in una ciotola i tuorli (che
corrispondono all’incirca a 4) e il resto dello zucchero.
Utilizzando uno sbattitore iniziate a montare le uova a velocità bassa e quando lo sciroppo avrà raggiunto i 121° versatelo a filo all’interno delle uova. Aumentate leggermente la velocità e continuate a sbattere il composto fino a che non sarà completamente freddo e ben montato. Poi, sempre con le fruste in azione, aggiungete il mascarpone un cucchiaio per volta fino a terminarlo. Una volta ottenuta una crema liscia, soffice e senza grumi
spegnete lo sbattitore.
Trasferite la crema in frigorifero e nel frattempo preparate il caffè, poi versatelo all’interno di una pirofila e lasciatelo intiepidire. Una volta che il caffè non sarà più caldo riprendete la crema dal frigorifero e utilizzatela per creare il primo strato usando una pirofila da 25×25 cm. Inzuppate rapidamente i savoiardi da entrambi i lati, all’interno del caffè e adagiateli all’interno della pirofila sopra alla crema. È importante che i savoiardi non siano troppo
bagnati altrimenti sarà difficile spargere la Nutella, nel passaggio successivo.
Una volta completato il secondo strato di savoiardi aggiungete metà della Nutella e utilizzando una spatolina spargetela su tutta la superficie. Ricoprite i savoiardi con metà della crema al mascarpone e aiutatevi sempre con una spatola o un cucchiaio per spargerla in maniera uniforme. Continuate ad inzuppare i savoiardi sempre da entrambi i lati e disponeteli in modo da creare un altro strato.
Aggiungete la Nutella rimasta e stendetela su tutta la superficie. Ultimate il vostro tiramisù alla Nutella con la crema al mascarpone rimasta, stendendola in maniera uniforme. Coprite con della pellicola per alimenti e lasciate riposare il tiramisù in frigorifero per almeno un’ora, dopodichè versate la Nutella in una sac-à-poche e decorate il vostro tiramisu facendo prima delle linee orizzontale e poi delle linee oblique, in modo da ottenere delle losanghe. A questo punto non vi resta che servire il vostro tiramisù alla Nutella.

I commenti sono chiusi.