BI24_FLASH_BIELLA: DAL COMUNE/2. Ecco altri 400mila euro di investimenti per le asfaltature dell’estate 2018

asfaltatura-strade-generica-biella24

_Riceviamo dal Comune di Biella e pubblichiamo:
Si aggiungono altri 400mila euro di investimenti sulla manutenzione delle strade per l’estate 2018: la giunta ha dato il via libera, nella seduta di lunedì 5 giugno, al progetto esecutivo che riguarda la riasfaltatura di altre porzioni di vie, che si sommano a quelle per cui l’appalto è già stato assegnato e i cui lavori partiranno appena dopo la chiusura delle scuole.
Il progetto che ha avuto il via libera dell’amministrazione riguarda via Piacenza, tra via Oremo e via Salvo d’Acquisto, la carreggiata Est di corso Europa tra via De Andrè (la rotonda d’accesso al centro commerciale Gli Orsi) e il punto vendita carburanti, la semicarreggiata Sud di via Rigola per circa 300 metri partendo dal semaforo di via Tripoli-via Rosselli, via Torino tra via Delleani e il semaforo di via Tripoli-via Bengasi, un breve tratto di via Astrua da viale Macallé a salire, via Campagné nel tratto che fiancheggia i giardini del Thes, via Orfanotrofio tra vicolo Galeazzo, all’angolo della scuola elementare De Amicis, e via Repubblica e le strade interessate dagli scavi per la rete del gas negli
ultimi mesi. Si tratta di via Tripoli (segmento via Rigola-via Galimberti), via Piave (tra via Torino e via Carso) e via Trieste, nel tratto danneggiato dai lavori.
Il prossimo passo sarà la gara d’appalto. I cantieri partiranno entro la fine dell’estate. È invece imminente il via ai lavori nelle strade per le quali l’appalto è già stato assegnato. Si tratta di via Serralunga, tratti di via per Candelo e viale Roma, le rotonde tra via Carso e via Bengasi e del ponte di Chiavazza lato Biella, strada Brignana, strada Ramella di Sotto, via Ciapeia, via Barazza, strada Antica di Andorno e le piazze Croce Rossa, Don Penna, Don Gatto e Dell’Aia.
A queste si aggiungono le vie inserite nell’intesa sottoscritta con i gestori della rete gas, per il ripristino totale delle strade interessate dai loro scavi. Il primo intervento a partire sarà quello su via Ivrea, a cui seguiranno via Delleani, via Sardegna e via delle Mollie.

I commenti sono chiusi.