BI24_FLASH_ALPINI VERSO TRENTO. La “marea” biellese è pronta. Ecco quali saranno gli striscioni esposti durante la sfilata

biella-alpini-raduno-2016-biella24

L’immancabile, leggendario “Tücc’Ün” e poi “I miracoli ai santi l’impossibile agli alpini”, “Amiamo l’Italia aiutiamo la gente siamo alpini semplicemente”, “Pasubio Ortigara Grappa le montagne dell’impossibile”: sono gli striscioni che gli Alpini biellesi porteranno con sé durante il Raduno nazionale, che si terra a Trento dall’11 al 13 maggio.
Ormai manca poco, pochissimo e la “fiumana” laniera che come da tradizione partecipa in massa, da protagonista, al “rito sacro”, è pronta per… l’assalto: con in testa il presidente Marco Fulcheri, si muoveranno tutti i gruppi del Territorio, le Fanfare alpine della Valle Elvo, di Pralungo e la “Penna nera”, decine di sindaci e consiglieri e, naturalmente, decine di camper e automobili pieni di gioia, voglia di festeggiare e orgoglio.

I commenti sono chiusi.