BI24_FLASH_OSPEDALE. L’Asl Biella, ha presentato la nuova veste grafico del suo sito: “La tua salute, il nostro impegno”

_Riceviamo da Asl Biella e pubblichiamo:
È stato presentato questa mattina in conferenza stampa il nuovo sito aziendale dell’Asl di Biella. http://www.aslbi.piemonte.it ha cambiato volto per avvicinarsi sempre di più ai cittadini. L’obiettivo che ha animato questo progetto è stato quello di offrire al pubblico uno spazio informativo più diretto: sia per presentare i servizi sanitari, ma al tempo stesso anche per far conoscere i professionisti. Uno degli aspetti su cui è stata posta attenzione è stato, infatti, quello di privilegiare l’immediatezza, inserendo foto e contatti diretti dei professionisti, con un riferimento anche al profilo LinkedIn di ciascuno.
Un cambiamento organizzativo complessivo che punta a ridefinire sempre più la logica delle informazioni e delle comunicazioni per fare in modo che possano essere più fruibili da parte dei cittadini. Nell’home page sono state inseriti in evidenza quelle informazioni che più possono interessare il cittadino: prenotare una visita, servizi on line, moduli e documenti e anche uno spazio sul “come fare per”, dove sono racchiuse alcune delle risposte più significative per avere chiarimenti su temi specifici.
Altra novità è l’introduzione in home page dei center: 4 centri – per il momento centro della memoria, centro mamma e bambino, cancer center e centro cardio vascolare – che identificano la presenza di unità multidisciplinari impegnate nel trattamento di alcune patologie specifiche. All’interno di queste sezioni sono previste informazioni di servizio, ma anche approfondimenti clinici validati sul piano scientifico, ma di facile comprensione. Un portale che sarà visibile facilmente anche tramite cellulari e tablet e che presenta al tempo stesso un collegamento diretto con i canali social aziendali.
“Uno degli obiettivi – afferma il direttore generale ASL BI Gianni Bonelli – che ci siamo posti era quello di alimentare e favorire una comunicazione sempre più immediata per il cittadino. Questo nuovo portale è stato concepito con tale logica, partendo dalla consapevolezza che oggi più che mai l’utente cerca notizie di carattere sanitario tramite il web. Da qui la volontà di creare un contenitore di informazioni che al tempo stesso potesse essere anche una piattaforma di servizi”.

I commenti sono chiusi.