BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA/1. Casula, Spaudo e Orcelletto: “Un ufficio per valutare la preparazione di chi sarà ministro…”

luigi-dimaio-biella24

_Piero Casula, Raffaella Spaudo, Attilio Orcelletto
Considerato che il voto alle elezioni politiche generali si è svolto il 4 marzo ultimo scorso, con risultato qualitativo scarsissimo, e preso atto della modalità con la quale, invece, attentamente e ormai da anni, gli Stati Uniti d’America valutano la preparazione delle persone designate dal Presidente eletto per far parte del governo, proponiamo che i partiti politici sottopongano i nominativi dei loro candidati ad una audizione concordata con un ufficio apposito presso il Ministero del’Interno, e dal medesimo diretta, avvalendosi del personale dirigente della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, per la valutazione della idoneità tecnico-amministrativa ad occupare posti di governo nella pubblica amministrazione, con impegno, da parte dei partiti e delle liste civiche, a non candidare i personaggi che risulteranno “bocciati”.

I commenti sono chiusi.