BI24_FLASH_PUNTI DI… SVISTA. Spaudo e Casula: “Le differenze tra il voto in Italia ed il voto, nella moderna Russia di Putin…”

putn

_Raffaella Spaudo, Piero Casula
Restiamo francamente senza parole e profondamente ammirati per avere avuto modo di vedere televisivamente le caratteristiche tecniche del voto fatto da oltre cento milioni di cittadini russi chiamati alle urne proprio in questi giorni. Al di là della secca vittoria del ‘premier’ Vladimir Putin, quello che maggiormente colpisce è la ‘modernità’ della struttura tecnica elettorale della Russia: ormai tutto pare avere una organizzazione ed una strumentistica elettronica.
Noi italiani, che saremmo – così si dice – grosso modo la settima potenza mondiale,
invece continuiamo a votare con le caratteristiche e con i sistemi che utilizzavamo nell’immediato dopoguerra o addirittura, forse, nell’anteguerra! E vien subito da dire che se Berlusconi, Salvini, Meloni, Di Maio e tutta la ‘genìa’ di sinistra, anziché prendere per il naso gli elettori nostrani con metodi da … ‘preistoria’ elettorale, si adeguassero e si ammodernassero secondo tecniche avanzate e di certo più sicure anche dal punto di vista della certezza del risultato, forse faremmo certamente un grosso passo in avanti sulla strada della necessaria innovazione.
Invece noi perdiamo il nostro tempo con discussioni, litigi, diverbi, alterchi e battibecchi senza senso e addirittura ‘spossanti’. Ecco, forse Putin è moderno: certamente lo è più di tutti gli uomini politici della nostra sventurata (sempre per colpa di ‘sinistra’ e ‘destra’) Nazione. E quindi mentre i russi viaggiano ‘modernamente’, noi non sentiamo nemmeno la vergogna di essere ‘retrogradi’ e continuiamo a ritenerci ‘evoluti’, senza neppure renderci conto che, dal punto di vista continentale, siamo in assoluto i ‘peggiori’. Eppure è addirittura ‘divertente’ vedere in azione i nostri politici, convinti, oggi più che mai, di essere certamente al primo posto come ‘astuzia’ e come scaltrezza e come ‘machiavellismo’! E tutto, in buona sostanza, continua come sempre!

I commenti sono chiusi.