BI24_FLASH_L’ITALIA VISTA DA BIELLA. Sandro Delmastro: “Il comunista Fico, l’antifascismo ed i delinquenti come Moranino…”

biella-sandro-delmastro-biella24

_Sandro Delmastro delle Vedove
Vale la pena anche di riflettere sulla scelta effettuata dal Movimento 5 Stelle: Roberto Fico infatti è un ‘comunista convinto’, e lo è sempre stato anche nel suo passato: “Roberto Fico è considerato il leader dell’ala ortodossa del M5S, quella movimentista, che raccoglie i ‘duri e puri’ e ha una spiccata tendenza a sinistra”.
Ecco il ‘biglietto da visita’ che ha offerto durante il suo primo discorso ufficiale, mettendo
subito in chiaro il suo pensiero: ”I valori costituzionali per essere affermati nella nostra Carta hanno richiesto il sacrificio di tanti uomini e tante donne nella lotta contro il nazi-fascismo” (“La Verità” del 25 marzo 2018 pagina 7).
Come avete modo di osservare, Roberto Fico fa riferimento a fatti e valori di 80 anni or sono, oltre al fatto di non conoscere la Storia. Ricordiamo a Fico che a Biella la lotta contro il nazifascismo p stata superata dalla lotta contro i crimini dei partigiani, fra cui il Comandante partigiano Moranino.
Tutti pare abbiano dimenticato questo criminale assassino che ha avvelenato l’ultima fase della seconda guerra mondiale, andando anche oltre dopo la fine della guerra! Non soltanto continueremo a scriverlo, ma lo urleremo perché altrimenti i giovani saranno costretti a tenere in secondo piano questo crimine spaventoso.

I commenti sono chiusi.