BI24_FLASH_L’INTERROGATIVO. Andrea Delmastro: “Biella tra le città d’Italia con le tasse più alte. Ma Cavicchioli non aveva detto…”

fdi_campagna_elettorale_delmastro_001

Con una buona politica e con il taglio degli sprechi si riescono a determinare economie tali, da poter ridurre nei cinque anni l’addizionale Irpef, per venire incontro alle famiglie”: è un’altra delle “sparate” di Marco Cavicchioli durante l’ultima campagna elettorale. L’ennesima promessa finita nel vuoto, che di fronte ad un amministratore preparato come Andrea Delmastro, diventa oggi l’ennesima spina nel fianco dell’attuale Amministrazione del Capoluogo.
“In questi giorni – spiega infatti l’ex assessore, che ha presentato una appositva interrogazione – veniamo invece a sapere che Biella e tra le dieci città d’Italia, con Imu, Tasi, Tari e Irpef più alte. Mi piacerebbe che Cavicchioli, al prossimo Consiglio, mi spiegasse come ha intenzione di mantenere quello che ha promesso, nel tempo che gli resta prima delle prossime amministrative…”.

I commenti sono chiusi.