BI24_FLASH_L’INTERROGATIVO. Biella, Andrea Delmastro: “Ma la Biella del futuro che sognava Cavicchioli 3 anni fa, dove è finita?”

andrea delmastro new
"Un modello, oltre che economico, di sostenibilità e benessere: durante l'ultima campagna elettorale, il sindaco Marco Cavicchioli immaginava così la 'sua' Biella, nel 2020. Una città... ideale, nata dal coinvolgimento di tutte le istituzioni cittadine, in una cabina di regìa in grado di formulare obiettivi di lungo periodo su temi come turismo, qualità della vita e valorizzazione immobiliare. Visto che ad oggi nulla di ciò è stato realizzato, vorrei capire cosa ha intenzione di fare, negli ultimi mesi del suo mandato, l'attuale Amministrazione, per creare la... Biella dei loro sogni".
Una discussione con i cittadini sui temi forti del Paese in vista del 4 marzo e, subito dopo, una stilettata - l'ennesima - ben assestata, ai fianchi della Giunta Cavicchioli, che dopo tre anni di "lavoro" sembrano ormai un colabrodo. Andrea Delmastro di Fratelli d'Italia, in attesa di sapere se riuscirà a seguire le orme del padre Sandro sui banchi della Camera dei Deputati, continua ad essere un amministratore locale serio e preparato, capace di realizzare interrogazioni come questa, che mettono alla berlina l'incapacità dell'attuale maggioranza che presiede il Capoluogo.
"Durante la prossima seduta del Consiglio - conclude infatti l'ex assessore - mi piacerebbe che Cavicchioli spiegasse quale cabina di regìa ha realizzato, chi ne sono i componenti e cosa è stato fatto durante la sua Amministrazione, per realizzare quella Biella del futuro di cui parlava ai tempi delle elezioni: risorse ottenute, fondi stanziati, strategie di marketing...".

I commenti sono chiusi.