BI24_FLASH_L’IDEA. Con il progetto “Do.Re.Mi.”, tornano a lago di Viverone le vacanze divertenti per persone “speciali

viverone-progetto-vacanze-disabili-biella24
_Riceviamo e pubblichiamo:
Nel territorio Biellese dal febbraio 2017, si sta realizzando un progetto che ha l'obiettivo di migliorare la qualità di vita per le persone disabili che vivono nelle loro case, attraverso una maggior fruibilità delle informazioni ed aiuto nell'orientamento all'accesso ai Servizi e alle opportunità del territorio. Il progetto è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo e viene viene attuato con la collaborazione tra il servizio pubblico ed il privato sociale: Consorzio IRIS, Consorzio CISSABO, ASL BI ,Cooperativa Domus Laetitiae, Consorzio Il Filo da Tessere e Associazione GVV San Giuseppe ONLUS.
I Comuni presso i quali si sta procedendo alla sperimentazione sono Mongrando, Camburzano, Occhieppo Inf., Occhieppo Sup., Graglia, Zubiena, Trivero, Mosso, Soprana, Valle Mosso. Il progetto prevede, tra le varie azioni, l'organizzazione di vacanze estive ed invernali, la cui finalità oltre ad essere un'opportunità volta a creare legami con il territorio è anche quella di incentivare e promuovere le capacità personali nella gestione della quotidianità in un contesto socializzante e spensierato all'interno del quale sperimentare relazioni. L'estate scorsa, la vacanza si è svolta a Viverone in campeggio. L'esperienza è stata arricchente sia per i partecipanti che per gli operatori e pensiamo abbia contribuito a portare agli occhi di “tutti” la luce della normale straordinarietà che si può vivere condividendo una vacanza con persone speciali.
Per il mese di febbraio 2018 è stata organizzata un'altra vacanza, questa volta a Sala Biellese presso Andirivieni, un centro di educazione ambientale immerso nella natura. La vacanza prevede la possibilità di fare escursioni e visite guidate nel territorio ospitante e sperimentare attività ed esperienze volte a stimolare l'autonomia, in un clima giocoso e di condivisione.

I commenti sono chiusi.