BI24_FLASH_LA PRECISAZIONE. Informagiovani e “Randstad” per i giovani: “Se 114 persone in quattro incontri vi sembran poche…”

cossato-informagiovani-biella24
_Elisabetta Airone (Informagiovani Cossato)
Nel ringraziarvi per avere pubblicato qualcosa che riguarda il nostro servizio ci terremmo a segnalare  che contiene grandi inesattezze, sicuramente frutto di una vostra errata interpretazione dei dati; 114  persone ripartite  in quattro incontri di quattro ore ciascuno - il tempo mensile concordato con Randstad (15 minuti a colloquio procapite) -  sono il massimo che si potesse fare quindi un vero successo!
Sono una media di 28 persone ogni 4 ore: trattandosi di colloqui individuali, personali, singoli  dalla durata appunto di quindici minuti...sono stati necessari spesso due operatori Randstad là dove era previsto uno solo. Lo definirei un successo e non una caparbia insistenza come si desume dal vostro pezzo, tra l'altro segnalo che la foto a corredo ritrae la sala Eventi Giuliana Pizzaguerra e non il nostro servizio. Confido che la mia spiegazione in termini numerici sia risultata chiara, l'occasione mi è gradita per porgere distinti saluti.

_Ros
Ringraziamo Elisabetta per la sua giusta precisazione, ma come è già caavvenuto su "Facebook", ci teniamo a chiarire che il termine "solo 114 persone", non voleva essere un attacco all'ottima iniziativa realizzata da Informagiovani Cossato e "Randstad", ma al massimo una "ammonizione" all'apatia di tanti, troppi giovani disoccupati del nostro Territorio.

I commenti sono chiusi.