BI24_FLASH_BIELLESE IN LUTTO. Addio a Silvano Mazzia, il panettiere della “movida” ed un grande cuore granata

Il 2018 dei biellesi, inizia con una notizia che in queste ore strazia il cuore di tutti quei biellesi che lo conoscevano e gli volevano bene. Ieri, dopo un breve periodo di malattia, è morto Silvano Mazzia, 52 anni, storico panettiere di Chiavazza. Il suo negozio, soprattutto nel fine settimana, è da sempre conosciuto per essere uno dei luoghi preferiti da giovani e meno giovani, per lo spuntino notturno. Sarà difficile , ora, entrare nel piccolo cortile di via Rosazza, aprire la porta laterale e non vederlo dentro al suo “pastino”, in pantaloncini, intento a sfornare pane, grissini e brioches; sarà più facile, invece, per coloro che condividevano con lui l’amore per il Toro, immaginarlo lassù, nell’Infinito Filadelfia del cielo, a tifare come sempre, come sempre con una sciarpa granata al collo.

I commenti sono chiusi.