BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero: risotto con zucca e salsiccia

_Ingredienti:
– Riso Carnaroli 320 g
– Scalogno 1
– Salsiccia 300 g
– Zucca 500 g
– Vino bianco 40 g
– Burro 40 g
– Parmigiano reggiano da grattugiare 40 g
– Brodo vegetale 1 l
– Olio extravergine d’oliva20 g
– Sale fino q.b.
– Pepe nero q.b.
– Paprika dolce 1 cucchiaino
– Rosmarino 6 rametti
_Preparazione:
Per realizzare il risotto con zucca e salsiccia iniziate sbucciando lo scalogno, quindi affettatelo sottilmente e tenetelo da parte. Prendete la salsiccia, incidete il budello con un coltellino e tiratelo delicatamente con le mani per rimuoverlo, quindi tritate la carne con un
coltello. Tagliate a fette la zucca, eliminate la buccia e riducete a dadini di mezzo centimetro.
Trasferite i dadini di zucca in una ciotola, condite con olio di oliva, la paprika, il sale e il pepe. Mescolate per insaporire quindi versate la zucca così condita su una teglia da forno, adagiate dei rametti di rosmarino per insaporire. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a
190° per 25 minuti. Mentre la zucca cuoce, occupatevi del risotto: scaldate il burro in un tegame, aggiungete lo scalogno tritato fate stufare lo scalogno con un mestolo di brodo per circa 5 minuti, così da ammorbidirlo, poi versate il riso, fatelo tostare per 1 minuto, quindi versate la salsiccia
Quando la salsiccia sarà ben rosolata, sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e poi proseguite la cottura aggiungendo poco alla volta il brodo al bisogno, mescolando spesso il riso. Cuocete il riso per circa 18-20 minuti. Nel frattempo la zucca sarà cotta, sfornatela ed eliminate i rametti di rosmarino
Una volta che anche il risotto sarà cotto, spegnete il fuoco e versate i cubetti di zucca avendo cura di lasciarne da parte una manciata per la decorazione dei piatti. Mantecate con il parmigiano grattugiato e il burro. Il risotto è pronto, trasferitelo nei piatti di portata guarnendo con la zucca tenuta da parte. Servite ben caldo il vostro risotto con zucca e salsiccia.

I commenti sono chiusi.