BI24_FLASH_LA NOVITA’. Biella: ecco le colonnine autovelox e gli “speed check”, ma servono per segnalare non per multare

Girando per le strade di Biella, in questi giorni gli automobilisti non hanno potuto non notare la presenza di alcuni nuovi “congegni” per il controllo della velocità e nuovi limiti, dalla strada che da Pavignano porta verso il centro, fino alla via Milano. Niente paura. Gli “speed check”, i cartelli verticali, segnalano solo la velocità con cui si sta percorrendo una direttrice, mentre le colonnine arancioni, fotograferanno chi corre troppo, sono in presenza di una pattuglia della polizia locale.

I commenti sono chiusi.