BI24_FLASH_L’AROMA DEL GIORNO. Cucinando con i ragazzi dell’Alberghiero

_Ingredienti:
– Cioccolato fondente 200 g
– Cacao amaro in polvere30 g
– Burro 250 g
– Zucchero 250 g
– Uova 3
– Latticello 100 ml
– Lievito in polvere per dolci 8 g
– Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
– Farina 00 220 g
– Caffè solubile 1 cucchiaio
Per la copertura:
– Panna fresca liquida 250 ml
– Cioccolato fondente 250 g
_Preparazione:
Per preparare la mud cake iniziate a tritare il cioccolato fondente grossolanamente. Fatelo fondere a bagnomaria e quando sarà sciolto aggiungete il burro a pezzetti e fatelo sciogliere. Quando il cioccolato e il burro saranno ben amalgamati unite l’estratto di vaniglia e il caffè solubile, quindi trasferite il composto in una planetaria (o in una ciotola).
Lasciate intiepidire il composto e aggiungete lo zucchero e le uova sbattute con una forchetta: azionate la frusta (oppure uno sbattitore elettrico) e mescolate. Aggiungete il latticello e continuate a mescolare (in alternativa al latticello potete usare la stessa dose di yogurt bianco magro). Infine setacciate la farina direttamente nella ciotola insieme al lievito e il cacao in polvere e mescolate con un cucchiaio di legno o una spatola per amalgamare il composto.
Imburrate e coprite con della carta da forno una tortiera da 22 cm di diametro, quindi versateci l’impasto in modo uniforme. Infornate a 160°C (forno statico) per 60 minuti, trascorsi i quali verificherete l’avvenuta cottura con uno stuzzicadenti. Lasciate raffreddare la mud cake su di una gratella.
La mud cake può essere servita così oppure ricoperta da una ganache al cioccolato: scaldate la panna in un pentolino e quando avrà quasi raggiunto il bollore, a fuoco spento, aggiungete il cioccolato fondente tritato e mescolate con un frustino per sciogliere il cioccolato. Versate la ganache in un contenitore piuttosto largo e riponetela in frigorifero a raffreddare, mescolandola di tanto in tanto, fino a che avrà raggiunto una consistenza “spatolabile”. A questo punto trasferitela sulla mud cake e lisciatela con una spatola sulla superficie e sui lati. Se volete potete realizzare anche dei ciuffetti di ganache per decorazione. Ecco pronta la vostra mud cake!

I commenti sono chiusi.