BI24_FLASH_L’ALLARME. La Regione: attenzione alle cimici asiatiche. Sono marroni e… golose di frutta e verdura

Si chiama Halyomorpha Halys, è di colore marrone e di fatto, rappresenta la versione “2.0” delle nostre classiche cimici verdi. Questo insetto proveniente dall’Asia, che ha fatto la sua comparsa in autunno un po’ in tutto il Piemonte Biellese compreso, non è dannoso per la salute del uomo, non trasmette malattie, ma può creare problemi gravi a campi agricoli, frutteti ed orti familiari.
Per ora, come per le cimici normali, non ci sono rimedi che le allontanino dalle nostre case, ma per salvaguardare le coltivazioni che più vengono intaccate dalla loro presenza, pere, pesche, ciliegie, kiwi, nocciole, soia e mais, la Regione ha deciso di mettere in guardia tutti i piemontesi, pubblicando anche on line, un vademecum per provare a limitare il raggio d’azione di questi fastidiosi insetti.

I commenti sono chiusi.